Previsioni Meteo, grandi conferme sul gelido BURIAN della prossima settimana: ecco le ultime MAPPE

Previsioni Meteo, tutti i modelli concordano sull'arrivo del Burian la prossima settimana: flusso gelido dalle steppe della Russia verso l'Europa centrale, anche l'Italia nel mirino. Ecco gli ultimi aggiornamenti

Previsioni Meteo – La prossima settimana arriva il Burian: è una tendenza ormai confermata da diversi aggiornamenti di tutti i principali modelli matematici, e stamattina addirittura i due grandi antagonisti (l’europeo ECMWF e l’americano GFS) sembrano una fotocopia nel prospettare la tendenza a medio/lungo termine, dal 20 Febbraio in poi. Aria gelida proveniente dalle steppe russe raggiungerà l’Europa centrale, portando un freddo eccezionalmente intenso su gran parte del continente e anche sull’Italia. Secondo gli ultimi aggiornamenti, sarà il Nord Italia ad essere colpito dal Burian russo, con abbondanti nevicate fin in pianura Padana, esattamente come pronosticato in largo anticipo nelle previsioni stagionali dello scorso autunno per quest’inverno. AccuWeather già a Novembre parlava di “Burian tardivo” sull’Europa centrale e al Nord Italia, mentre al Sud la situazione potrebbe essere ben differente. Le Regioni meridionali, infatti, rischiano di rimanere più esposte ai richiami caldo-umidi provenienti da Sud, a causa del posizionamento del vortice di bassa pressione sull’alto Tirreno o sull’Italia centro/settentrionale. Certamente anche al Sud arriveranno sfuriate fredde e perturbate, quando l’asse ciclonico tenderà a scivolare giù verso i Balcani, ma la traiettoria principale del Burian sembra dirigersi verso il Nord.

Dopotutto già in queste ore il Sud si appresta a vivere una pesante fase di freddo e maltempo invernali, per un Febbraio che sta segnando il riscatto di un Inverno irriconoscibile fino a una decina di giorni fa. Ma la stagione è ancora lunga.