Previsioni Meteo, FOCUS sugli effetti della sciroccata al Sud: Palermo vola a +30°C, ma non sarà solo caldo… [MAPPE]

Allerta Meteo, tutti i dettagli e le previsioni per le prossime ore e i prossimi giorni nelle Regioni del Sud: caldo in aumento, forte vento di scirocco e piogge nelle zone joniche

La grande “sciroccata” è già iniziata da ore e sta interessando gran parte d’Italia: in Sicilia lo scirocco soffia già con particolare intensità e le temperature stanno aumentando sensibilmente, soprattutto lungo la fascia tirrenica dell’isola. Il vento è già teso nel messinese tirrenico, dove sono state misurate raffiche di 61km/h a Barcellona Pozzo di Gotto, 60km/h a Falcone, 56km/h a Pace del Mela, 50km/h a San Pier Niceto e Saponara. Le temperature più alte, però, sono a Palermo: nel centro cittadino la colonnina di mercurio è già a +30°C, mentre Termini Imerese e Cinisi sono a +29°C, Misilmeri, Castellammare del Golfo, Partinico, Ribera, Cefalù e Bagheria a +28°C, Trapani, Sambuca di Sicilia, Siracusa, Linosa, Acitrezza, Sciacca e Capo d’Orlando a +27°C, Vittoria, Capaci, Agrigento, Menfi, Falcone, Barcellona Pozzo di Gotto, Marineo, lentini e Brolo a +26°C.

Il caldo sta aumentando anche in Calabria e Puglia, abbiamo +26°C a Reggio Calabria, +25°C a Scilla, Rosarno, Gioiosa Ionica e Belvedere Marittimo, +23°C a Salerno, Positano, Battipaglia, Lamezia Terme, Paola, Amantea e Cetara. In Sardegna abbiamo +28°C a Carbonia, +27°C a Barrali, +26°C a Oristano e Sinnai, e +25°C a Cagliari, Iglesias, Sestu, Villasor e Quartu Sant’Elena.  E quello di oggi è solo l’inizio di questa “sciroccata”, che toccherà il suo culmine domani quando le temperature saranno ben più alte.

Ma gli effetti di questa perturbazione al Sud non saranno soltanto legati al caldo: avremo anche venti impetuosi, con raffiche fino a 100km/h tra Canale di Sicilia, Egadi e basso Tirreno, mentre nella dorsale jonica i venti saranno un po’ più calmi ma ci saranno molte nubi che provocheranno piogge da “stau” sui rilievi, dove già adesso il cielo è molto nuvoloso o coperto. Già nel pomeriggio/sera di oggi avremo delle piogge, a tratti intense, sulla Sila tra crotonese e catanzarese. Potrebbe piovere in modo significativo anche a Catanzaro. Piogge anche sul versante orientale del Pollino e nella Basilicata jonica, Matera compresa. Domani, invece, pioverà di più nel messinese, sul versante orientale dei Peloritani. Maltempo anche in Sardegna, dapprima tra oggi pomeriggio e domani mattina nel settore orientale, poi domani nel corso del pomeriggio con un intenso fronte temporalesco che attraverserà tutta la Regione spazzando via lo scirocco e riportando il fresco, con fenomeni estremi nel nord dell’isola.

A corredo dell’articolo le mappe del modello Moloch dell’ISAC-CNR. Ecco le pagine utili per monitorare la situazione in tempo reale: