Previsioni Meteo, MAPPE clamorose per la prossima settimana: arriva il freddo invernale, tanta neve a bassa quota e fenomeni violentissimi per i contrasti termici!

Previsioni Meteo, Lunedì 13 Novembre piomba l'inverno sull'Italia: temperature in picchiata come a Gennaio, arriva anche la neve a bassa quota. Rischio fenomeni violentissimi per i contrasti termici dopo il caldo anomalo di un autunno-fantasma

Previsioni Meteo – Il mese di Novembre è iniziato con 5 giorni di caldo record per la coda anticiclonica di una prima parte d’autunno assolutamente irriconoscibile: sia a Settembre che a Ottobre, infatti, abbiamo avuto anomalie termiche impressionanti, ed è sembrato più che altro un prolungamento d’estate. Adesso l’inversione di rotta, che può diventare un ribaltone con l’arrivo immediato e prematuro dell’inverno. Così tra un’estate tardiva e un inverno precoce rischiamo di registrare un autunno … fantasma!

Infatti la prossima settimana inizierà Lunedì 13 Novembre con una vera e propria irruzione gelida in pieno stile invernale, come se fossimo già a Gennaio! Un’ondata di freddo fiutata in grande anticipo da tutti i modelli, e adesso confermata quando mancano appena 5 giorni, quindi con un’affidabilità elevata. Le temperature crolleranno in alcuni casi di 7-8°C rispetto ai già freddi valori odierni, e si scatenerà maltempo molto violento a causa dei contrasti termici tra il gelo in arrivo da Nord/Est e il caldo persistente ai bassi strati dopo le anomalie degli ultimi mesi. Alto rischio di tornado, grossa grandine, raffiche di saette, bombe d’acqua e conseguenti frane e alluvioni. Ma attenzione, arriverà anche la neve, fino a quote collinari, molto basse da Nord a Sud. Eloquenti le mappe che pubblichiamo nella gallery a corredo dell’articolo.

Intanto questa settimana continuerà all’insegna del maltempo, particolarmente estremo nei prossimi giorni al Centro/sud. Ecco le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale: