Previsioni Meteo Novembre, tendenza da incubo: Anticiclone stazionario sull’Italia, caldo anomalo e siccità a lungo

Previsioni Meteo Novembre, gli ultimi aggiornamenti sulla tendenza a medio e lungo termine sono terribili: l'Anticiclone non si scalfisce neanche un po', sole pieno e caldo anomalo anche la prossima settimana

Previsioni Meteo Novembre – Gli ultimi aggiornamenti nella tendenza previsionale a medio e lungo termine confermano quanto abbiamo già scritto anche ieri: altro che freddo e inverno, il mese di Novembre inizierà sulla falsariga di come si sta concludendo Ottobre, cioè con un grande Anticiclone sull’Italia che prolungherà ulteriormente la fase di caldo e siccità che stiamo vivendo nel pieno della stagione autunnale. Un’anomalia disastrosa per il clima italiano, che proprio in questo periodo dell’anno dovrebbe essere caratterizzato da piogge costanti e abbondanti, con grandi nevicate sui rilievi alpini. Invece sembra ancora estate, con tante giornate di sole pieno e caldo anomalo in modo particolare ad alta quota. L’emergenza incendi che sta attanagliando il Piemonte è la testimonianza di quanto sia folle la situazione climatica di questo periodo in Italia, e purtroppo la situazione persisterà a lungo su questi binari da incubo. Eloquenti le mappe che pubblichiamo a corredo dell’articolo: sono le carte del modello europeo ECMWF, con la situazione sinottica per i prossimi dieci giorni, fino a Lunedì 6 Novembre. Uno scenario raccapricciante, perchè su gran parte d’Italia non cadrà neanche una goccia d’acqua. Soltanto al Sud avremo qualche fenomeno di maltempo, comunque debole ed isolato, senza precipitazioni significative. E le temperature rimarranno così elevate, ben oltre i +20°C nelle ore diurne, anche per tutta la prossima settimana non solo sulle isole maggiori e al Sud, ma anche al Centro/Nord dove invece a Novembre dovremmo avere più o meno dieci gradi in meno!