Shock in Russia: Babbo Natale muore davanti ai bambini di una scuola materna [FOTO e VIDEO]

Un energico Babbo Natale stava giocando e correndo insieme ai bambini per la festa del Natale in un asilo della Siberia, quando all'improvviso è avvenuta la tragedia

Se i bambini di una città cinese non avranno un Natale con tutte le feste e le decorazioni del caso a causa di un divieto, ai bambini di un asilo russo non è andata di certo meglio. Un energico Babbo Natale stava giocando e correndo insieme ai bambini per la festa del Natale in un asilo della Siberia, quando all’improvviso si è fermato, per poi cadere subito dopo all’indietro, come potete vedere nel video che vi riproponiamo in fondo all’articolo. Mentre correvano confusi verso il loro Santa Claus, i bimbi ridacchiavano felici, credendo che la tragica caduta fosse parte del gioco.

Invece Valery Titenko, 67 anni, noto attore russo, era stato colpito da un improvviso e fatale attacco cardiaco. Una donna dello staff, vestita da pagliaccio, è subito corsa dietro l’albero di Natale, dove l’uomo era caduto, per aiutarlo. Mentre lo staff dell’asilo si confrontava con i piccoli, Titenko è stato trasportato all’ospedale di Kemerovo, nella Siberia sudoccidentale, ma è morto prima di raggiungere la struttura.

L’uomo non si era sentito bene e aveva lamentato dei dolori al petto, ma non voleva deludere i bambini, quindi ha iniziato lo spettacolo insieme a loro. Un portavoce del Teatro Musicale di Kuzbass, dove Titenko era una star, ha dichiarato: “Negli ultimi anni, la sua salute non era proprio ottimale. Aveva avuto un complicato intervento al cuore, ma si esibiva ancora sul palco e lavorava a pieno ritmo, senza risparmiarsi”. Gli era stato dato un giorno libero dal teatro, ma ha insistito per partecipare alla festa dei bambini in Siberia. “L’uomo si è sentito male nella scuola materna. È stato trasportato in ambulanza ma è morto sulla strada verso l’ospedale”, ha dichiarato una fonte medica.

In Russia, per una tradizione che risale all’epoca sovietica, Babbo Natale consegna regali ai bambini a mezzanotte della Vigilia di Capodanno. Solitamente è vestito di rosso, ma a volte può indossare anche un costume blu. Non arriva a bordo di una slitta, ma di solito è accompagnato da una giovane donna chiamata Snegurochka o “fanciulla di neve”.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...