Caldo e Sabbia del Sahara, Benvenuti in ItAfrica: anche la neve delle Alpi si tinge di giallo [GALLERY]

Caldo anomalo e tantissima Sabbia del Sahara sull'Italia: un'enorme nuvole di polvere del deserto avvolge il Paese e si deposita al suolo, scenari africani in questa Domenica di metà Aprile. Tutte le immagini

Il ciclone posizionato sulla Tunisia si avvicina sull’Italia e le temperature aumentano in tutto il Paese: abbiamo +26°C a Napoli, +25°C a Trieste, Udine, Caserta, Gorizia e Pordenone, +24°C a La Spezia, Guidonia e Tivoli, +23°C a Roma, Salerno, Latina, Benevento e Treviso, +22°C a Venezia, Genova, Padova, Verona, Vicenza e Frosinone, +21°C a Firenze e Olbia, +20°C a L’Aquila, Sondrio e Merano. I cieli del Paese in questa Domenica di metà Aprile sono sporcati da molte nubi e soprattutto da ingenti quantità di Sabbia proveniente dal Sahara che si deposita al suolo in tutto il Paese, persino sulla neve di Alpi e Appennini (vedi immagini nella gallery a corredo dell’articolo). Scenario africano in Sicilia e in modo particolare nell’esclusiva spiaggia di Mondello. E nelle prossime ore arriverà anche il maltempo. Ecco le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale: