Eccezionale scoperta archeologica in Messico: dopo il terremoto scoperto un tempio dentro una piramide [GALLERY]

Eccezionale scoperta archeologica in Messico: il terremoto ha rivelato l'esistenza di un tempio dedicato a Tlaloc, dio della pioggia

Lavori in corso presso la piramide di Teopanzolco, a Cuernavaca, in Messico: dopo la violenta scossa di terremoto magnitudo 7.1 del 19 settembre 2017, è rimasta danneggiata, rivelando al suo interno una struttura.
Il Mexican National Institute of Archaeology and History ha reso noto che potrebbe trattarsi di un tempio risalente al 1150-1200 a.C.

E’ un’eccezionale scoperta archeologica: si tratta, nel dettaglio, di un tempio dedicato a Tlaloc, dio della pioggia per civiltà azteca.
A causa del sisma, “la piramide ha subito una considerevole modifica del cuore della sua struttura“, ha spiegato Barbara Koniecza del Mexican National Institute of Archaeology and History.