Spiaggia invasa dalla schiuma: ecco cosa è accaduto in Libano [FOTO e VIDEO]

Nei giorni scorsi la spiaggia di Naqoura in Libano era invasa da schiuma bianca: un manto bianco, denso e persistente.

Il fenomeno è stato causato da una combinazione di acqua, aria e tensioattivi, sostanze che abbassano la tensione superficiale di un liquido e generano le caratteristiche bolle.

Agiscono da tensioattivi sostanze inquinanti prodotte dall’uomo, come fertilizzanti e sapone, ma anche i grassi delle alghe e di pesci o vegetazione marina in decomposizione.

Nel caso di Naqoura, sembra che la causa principale sia stata il maltempo, che ha agitato le acque facendo aumentare gli strati di schiuma.

Spesso è innocua ma altre volte la schiuma marina può essere irritante se inalata o toccata: ciò accade se i tensioattivi sono residui di alghe tossiche.