Tempesta geomagnetica in corso, è una notte magica: aurore boreali a latitudini bassissime, spettacolo sul cielo di Mosca. E potrebbero comparire anche al Nord Italia [LIVE]

Aurore boreali molto intense e spettacolari fino a basse latitudini nella notte europea per la tempesta geomagnetica in corso dopo la grande eruzione solare

A causa della forte tempesta geomagnetica in corso, generata dall’eruzione solare da record di qualche ora fa e in modo particolare dalle velocissime raffiche del flusso di particelle emesso dal Sole (il vento solare) scagliate dalla corona solare, da buchi coronali, è una notte magica in Europa per le aurore boreali visibili a latitudini bassissime. Uno spettacolo straordinario è segnalato sul cielo di Mosca, dove questi fenomeni sono rarissimi, ma durante la notte persino dal Nord Italia si potrebbe ammirare questo spettacolo così affascinante.

Questa tempesta geomagnetica si è originata dal brillamento solare record classe X9 prodotto dalla nostra stella: ha già provocato blackout radio, problemi ai sistemi di navigazione Gps, e aurore. Tutte le previsioni sono state confermate, in quanto si è prodotta una tempesta geomagnetica G4 (in una scala da 1 a 5) che sta facendo registrare spettacolari aurore a basse latitudini, tra le più brillanti mai osservate nelle terre del nord.