Maltempo USA, intensa tempesta di neve e ghiaccio dalla Carolina del Nord alla Virginia: 1 vittima, oltre 500 incidenti e blackout [FOTO]

Un’intensa tempesta di neve, che ha causato alterazioni del traffico e blackout, ha sepolto alcune parti della Carolina del Nord sotto oltre 30cm di neve e ha portato neve e ghiaccio dal Tennessee alla Virginia

Un’intensa tempesta di neve, che ha causato alterazioni del traffico e blackout, ha sepolto alcune parti della Carolina del Nord sotto oltre 30cm di neve e ha portato neve e ghiaccio dal Tennessee alla Virginia. I forti venti resteranno una preoccupazione per alcune aree costiere. Attese raffiche di 65-80km/h nella Carolina del Nord, sufficienti ad abbattere rami degli alberi e persino linee elettriche. La pesante neve sta facendo cedere i rami degli alberi, che si spezzano sotto il suo peso, causando danni alle proprietà e blackout. Una persona ha perso la vita a causa di un albero caduto su un veicolo a Matthews, Carolina del Nord, secondo la Matthews Police. Un passeggero a bordo della vettura è stato portato in ospedale con ferite lievi.

Alcune località nelle montagne nella Carolina del Nord occidentale e nella Virginia sudoccidentale hanno ricevuto oltre 45cm di neve. Alcuni dei quantitativi maggiori nelle città della Carolina del Nord includono i 33cm a Transylvania, i quasi 23cm di Haywood e Polk e i 12,7cm di Kernerville. Il ghiaccio ha causato problemi in Tennessee e a Scottsville, Kentucky, gli alberi hanno iniziato a cedere sotto il peso del ghiaccio.

Fino a ieri, 9 dicembre, su tutta la Carolina del Nord si contavano 203.058 blackout. Le condizioni delle strade sono molto pericolose e numerosi veicoli sono rimasti bloccati nella Carolina del Nord e nel centro della Virginia. Ci sono stati oltre 500 incidenti e oltre 1.000 chiamate di emergenza in Carolina del Nord nella sola mattinata di ieri. Oltre 1.000 voli cancellati al Charlotte Douglas International Airport. Ritardi e cancellazioni stanno dilagando in tutti gli USA orientali con tutti i voli dell’American Airlines e dalla Southwest Airlines cancellati al Raleigh-Durham International Airport. Mentre la tempesta sta scaricando pesanti nevicate nell’entroterra, onde alte stanno causando inondazioni costiere e ulteriori alterazioni del traffico.

Diverse scuole della Carolina del Nord rimarranno chiuse oggi, lunedì 10 dicembre, così come gli uffici di Bristol, in Virginia, e l’Università di Lynchburg a causa delle condizioni meteo e di quelle delle strade. La città di Greensboro, Carolina del Nord, ha annunciato che dichiarerà lo stato di emergenza insieme alla Contea di Guilford.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...