Hawaii, la tempesta tropicale Lane ha prodotto 1321 mm di pioggia: nuovo record per lo Stato, 2° posto in tutti gli USA [GALLERY]

Seconda negli USA solo all'uragano Harvey, Lane ha stabilito il nuovo record di pioggia prodotta da un ciclone tropicale sulle Hawaii con 1321 mm

La tempesta tropicale Lane raggiunge il 2° posto per quantità di pioggia prodotta da un ciclone tropicale negli Stati Uniti dal 1950 ad oggi. Il Servizio Meteorologico Nazionale dichiara che Lane ha scaricato 1321 mm di pioggia su Mountain View, Hawaii, da mercoledì 22 a domenica 26 agosto. Lane ha infranto il record di pioggia prodotto da un ciclone tropicale alle Hawaii (il record precedente erano i 1320 mm di pioggia dell’uragano Iniki del 1950). Il totale più alto negli USA l’ha fatto registrare l’uragano Harvey nel 2017: 1540 mm su Nederland, in Texas.

Le autorità delle Hawaii stanno ancora verificando i danni creati da Lane, da case allagate a strade inondate, soprattutto sul lato orientale della Grande Isola, dove quasi 40 persone sono state salvate dalle loro abitazioni. Il Direttore della Contea, Will Okabe, afferma che la tempesta ha indugiato proprio sul lato orientale, facendo sì che l’area subisse il peggio delle forti piogge. Okabe stima che circa 200 persone abbiano riportato qualche tipo di danno. 6 classi di una scuola elementare di Hilo sono state trasferite altrove mentre le squadre di emergenza procedono con la pulizia dell’edificio, impregnato dell’odore della muffa. “Credo che rifletta ciò che si vede in tutto l’est delle Hawaii. 1,2 metri di acqua in 3 giorni hanno sommerso anche le migliori infrastrutture, le migliori fognature e i migliori piani per fronteggiare le tempeste”, ha spiegato il senatore Kai Kahele.

Parti delle Hawaii stanno ancora vedendo gli effetti di Lane, dichiara il Servizio Meteorologico Nazionale. L’intero stato era sotto allerta alluvioni lampo. “Stiamo aspettando un’aria più asciutta dalla notte di martedì fino a venerdì” 31 agosto, che dovrebbe portare un po’ di tregua alla Grande Isola, spiega Vanessa Almanza (Servizio Meteorologico Nazionale). “Le persone vogliono solo che la pioggia smetta di cadere, sono stanchi di essere fradici”, ha aggiunto Kahele.