Tempesta tropicale Rosa: almeno una vittima in Messico, caos e alluvioni anche negli USA con 50mm di pioggia in poche ore [GALLERY]

Almeno una vittima a causa della tempesta tropicale Rosa: una donna è annegata dopo essere stata spazzata via dalla furia delle acque nello stato di Sonora

I resti della tempesta tropicale Rosa hanno sommerso parti del Sud-Ovest degli USA, rallentando il traffico mattutino nell’area di Phoenix, in Arizona, mentre le autorità si preparavano per possibili alluvioni lampo in città e nello Utah centrale. Rosa, un uragano declassato a tempesta tropicale e infine a depressione topicale, ha causato almeno una vittima nel Messico nordoccidentale, devastato da potenti acquazzoni e alluvioni, prima di spostarsi sugli USA. I media messicani riportano che una donna è annegata dopo essere stata spazzata via dalla furia delle acque nella città di Caborca, nello stato di Sonora. In Messico le scuole di alcune comunità sono rimaste chiuse e le autorità hanno dichiarato lo stato di emergenza per Ensenada e Mexicali.

Il Servizio Meteorologico Nazionale ha emesso un’allerta per alluvioni lampo per l’area di Phoenix, dopo i 50 mm di pioggia caduti in poche ore e con le previsioni di ulteriori precipitazioni. La pioggia è stata il fattore scatenante di numerosi incidenti, fortunatamente non gravi, sulle autostrade dell’area di Phoenix. Le allerte per alluvioni lampo sono in vigore per parti di Arizona, California, Nevada e Utah, dove il Governatore Gary Herbert ha mobilitato circa 200 soldati della Guardia Nazionale a causa delle potenziali alluvioni. Nell’Arizona meridionale, le forti piogge hanno allagato le strade della città di Yuma, al confine con il Messico, e causato blackout in alcune parti della città. Le alluvioni hanno costretto alla chiusura di almeno una strada a Phoenix e di almeno 6 a Tucson.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...