Forte scossa di terremoto in Afghanistan: morta una bimba [DATI e MAPPE]

Una forte scossa di terremoto magnitudo 6.1 è stata registrata dall’Istituto Geofisico statunitense USGS alle 07:07 UTC in Afghanistan, nella regione montuosa dell’Hindu Kush, a 35 km sud da Jarm. L’evento è stato localizzato ad una profondità di circa 191 km, ed è stato avvertito nella capitale Kabul, dal Pakistan all’India, fino all’Uzbekistan orientale. A Islamabad sono state registrate scene di panico. Nella capitale afghana, riporta il sito dell’emittente locale ‘Tolo’, ci sono state almeno due “forti ondate” di scosse che hanno spinto tante persone a riversarsi in strada. La scossa è stata avvertita anche in numerose città del Pakistan: Quetta, Karachi, Lahore, Islamabad, Peshawar, Charsadda, Sargodha, Shangla, Haripur e Gujranwala.

Secondo il quotidiano pakistano ‘Dawn’, a causa della forte scossa una bambina è morta e altre nove persone sono rimaste ferite a Quetta, nell’ovest del Pakistan. La bimba avrebbe perso la vita a causa del crollo del tetto della sua abitazione.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...