Scossa di terremoto avvertita in Centro Italia: epicentro ad Amatrice [MAPPE e DATI INGV]

Trema ancora la terra ad Amatrice, colpita dal devastante terremoto del 24 agosto 2016. Il Sindaco Pirozzi: "non ci sono danni perchè non c'è più nulla da distruggere, ma si è sentita eccome"

Un terremoto magnitudo ML 3.6 si è verificato a 2 km nordest da Amatrice (Rieti) alle 04:48:02 ad una profondità di 10 km.

L’evento è stato localizzato dalla Sala Sismica INGV-Roma a 8 km da Accumoli, a 11 da Campotosto (L’Aquila) e a 15 da Arquata del Tronto (Ascoli Piceno). In base ai dati di “Hai Sentito il Terremoto” la scossa è stata avvertita ad Ascoli Piceno, Teramo, L’Aquila, Sant’Egidio alla Vibrata, L’Aquila, Tossicia, Castel di Lama, San Benedetto del Tronto, Falerone, Cingoli, Caldarola.

Non si segnalano danni a persone o cose.

La scossa si è sentita parecchio. Non ci sono danni, anche perché ormai da noi non c’è quasi più nulla. Non c’è molto altro da dire, ora l’unica cosa importante è ricostruire bene le case“: lo ha dichiarato all’Adnkronos il sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi.