Terremoto Calabria: scossa in provincia di Vibo Valentia avvertita a Cessaniti e Ionadi, scuole evacuate [MAPPE e DATI INGV]

Un terremoto di magnitudo 3.2 si è verificato in Calabria nella provincia di Vibo Valentia alle 09:24 ad una profondità di 6 km.

L’evento è stato localizzato dalla Sala Sismica INGV-Roma a 2 km da Francica ed è stato avvertito dalla popolazione di San Pietro di Caridà, Cessaniti, Ionadi, San Gregorio d’Ippona, San Nicola da Crissa e Vibo Valentia (dati “Hai Sentito il Terremoto”).

A quanto si apprende alcuni istituti scolastici di Mileto e Nicotera sarebbero stati evacuati in via precauzionale. Molti edifici pubblici sono stati sgomberati e tante persone si sono riversate nelle strade.