Terremoto, paura in Friuli: quindici scosse a Cavazzo Carnico in provincia di Udine, sciame sismico in corso [MAPPE e DATI]

Grande paura in Friuli per uno sciame sismico che si sta verificando da stamattina: almeno quindici le scosse registrate

Grande paura in Friuli per uno sciame sismico che si sta verificando da stamattina: almeno quindici le scosse registrate.

Le prime scosse, le più forti, sono state rispettivamente di magnitudo 3.0 alle ore 5:26 e magnitudo 3.9 alle ore 5:30. Ne sono seguite diverse fino a pochi minuti fa. L’ultima è stata registrate alle ore 07:26. 

L’epicentro delle scosse è comune ed è stato localizzato a Cavazzo Carnico, in provincia di Udine, mentre l’ipocentro delle scosse varia tra gli 11 e i 12 Km di profondità. Si tratta dunque di scosse molto superficiali. I principali Comuni vicino all’epicentro sono Tolmezzo, Gemona del Friuli, Osoppo, Nimis, Buja, Majano, San Daniele del Friuli. 

La scossa di magnitudo 3.9, è stata particolarmente avvertita dalla cittadinanza. Molte persone sono state svegliate e decine di telefonate sono giunte ai centralini delle forze dell’ordine e della Protezione civile del Fvg.

A causare paura non è tanto l’entità delle scosse, in quanto la maggior parte sono state di magnitudo inferiore a 3, quanto il numero e la frequenza: hanno infatti generato uno sciame sismico in una zona già provata, nel 1976, dal terremoto. Rimane alta l’attenzione.

Seguiranno aggiornamenti live.