Terremoto: scossa avvertita tra Marche e Umbria

Terremoto: scossa avvertita tra Marche e Umbria [MAPPE e DATI]

Torna a tremare la terra nell'Italia centrale tra Marche e Umbria

Sismografo - Foto d'archivio

Torna a tremare la terra nell’Italia centrale tra Marche e Umbria. Un terremoto di magnitudo 3.1 è stato registrato dall’Istituto nazionale di vulcanologia alle 20.09 di ieri sera con epicentro a un chilometro da Castelsantangelo sul Nera (Macerata).

L‘ipocentro è stato rilevato a 14 Km di profondità ed è stato avvertito dalla popolazione soprattutto nella vicina Norcia (Perugia). Non sono per ora segnalati danni a persone o cose. Il terremoto è stato localizzato dalla Sala Sismica dell’Ingv di Roma.