Terremoto Messico: il bilancio delle vittime continua a salire, 273 morti [GALLERY]

Col passare delle ore, e dei giorni, continua ad aggravarsi il bilancio delle vittime provocate dal terremoto che ha sconvolto il in Messico il 19 settembre: i morti sono 273, ha reso noto il responsabile della protezione civile Luis Felipe Puente.

Secondo le autorità 137 persone hanno perso la vita a Città del Messico, l’area più colpita dalla scossa.

Le altre persone sono morte negli stati di Morelos (73), Puebla (43), Messico (13), Guerrero (6) e Oaxaca (1). Nella scuola ‘Enrique Rebsamen’, dove hanno perso la vita 19 bambini e sei adulti, i soccorritori e i volontari sono stati allontanati dall’area per il rischio di crolli.