Terremoto, tre scosse nel cuore dei Balcani: epicentro tra Serbia e Romania, paura a Belgrado e Timișoara [MAPPE e DATI]

Terremoto, tre scosse stamattina al confine tra Serbia e Romania: le più forti avvertite fino a Belgrado e Timișoara

Una scossa di terremoto di magnitudo 4.1 ha colpito alle 07:33 di stamattina il cuore dei Balcani, tra Serbia e Romania, con epicentro a Nord/Est di Belgrado e Sud/Ovest di Timișoara. La scossa è stata distintamente avvertita dalla popolazione in modo particolare a Plandište, città serba della provincia autonoma della Voivodina. Alle 07:55 s’è verificata poi una replica di magnitudo 3.8 e infine, alle 08:37, un’altra più lieve di magnitudo 2.4.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...