Terremoto Reggio Emilia, ecco i terremoti storici che hanno interessato l’area [MAPPE]

La zona interessata dal terremoto di questa mattina è stata colpita in passato da eventi sismici di media entità, con epicentro nel Parmense e nel Reggiano

Un terremoto magnitudo 3.7 si è verificato questa mattina alle 6.52 nella provincia di Reggio nell’Emilia, a 1 km da Bagnolo in Piano (RE). I terremoti storici più importanti che hanno colpito quest’area – classificato in Zona sismica 3 – sono quelli del 15 luglio 1971 nel Parmense (l’intensità a Bagnolo raggiunse il VI grado MCS) e del 1831-32 nella Pianura emiliana (il terremoto del 13 marzo 1832 causò anche qualche ferito in questo centro del Reggiano). Nel 1537 un forte terremoto avvenuto nel Reggiano ebbe un risentimento del VI grado presso Bagnolo in Piano.

Questi dati sono riportati sul Catalogo Parametrico dei Terremoti Italiani CPTI15.