Forte scossa di terremoto scuote l’Italia: paura in Toscana ed Emilia Romagna, epicentro sull’Appennino tra Firenze e Forlì

Terremoto, forte scossa scuote il Centro/Nord: paura tra Toscana, Emilia Romagna e Marche, avvertita distintamente tra Firenze e Bologna. Le mappe e i dati INGV

Una forte scossa di terremoto ha colpito il Centro/Nord Italia alle 22:50 di questa sera. La scossa, di magnitudo 3.9 a 8.4km di profondità, ha fatto tremare il suolo in Toscana, Emilia Romagna e nelle Marche. L’epicentro è stato sull’Appennino romagnolo, nella zona di Santa Sofia e Bagno di Romagna. Tanta paura tra Firenze, Forlì, Cesena, Arezzo ma anche Siena, Rimini, Bologna e San Marino.

La scossa, in base ai primi dati del servizio INGV “Hai Sentito il Terremoto”, è stata distintamente avvertita a Forlì, Cesena, Firenze, Faenza, Bologna, Rimini, Bibbiena, Meldola, Arezzo e Sarsina. Fortunatamente non si sono verificati danni.