Forte scossa di terremoto in Tunisia, panico e gente in strada a Tunisi [MAPPE e DATI]

Una forte scossa di terremoto è stata registrata poco fa in Tunisia, nei pressi di Turisi. La scossa, di magnitudo 4.7 della scala Richter, è avvenuta alle 17.42

Una forte scossa di terremoto è stata registrata poco fa in Tunisia. La scossa, di magnitudo 4.7 della scala Richter, è avvenuta alle 17.42 ed ha avuto come epicentro La Marsa Soukra (Tunisi). L’ipocentro è stato registrato a 19.5 Km di profondità.  La scossa ha interessato una zona densamente popolata ed è stata avvertita in particolare in prossimità di Tunisi, sopratutto nei quartieri di El Menzah, Raoued, Jardins de Carthage, Ennasr, La Soukra e persino fuori Tunisi a Ras Jebel, Biserta. Panico tra la popolazione, molta la gente in strada ma per fortuna al momento non si registrano al momento danni a cose o persone.

Il terremoto si aggiunge agli altri sismi avvenuti nei giorni scorsi nel Mediterraneo: si tratta di un marzo geologicamente molto attivo per questa zona che è, da sempre, sotto osservazione.

Ieri alle 21.15 un terremoto di magnitudo 4.4 aveva colpito il mar Tirreno proprio nel vulcano Marsili, il grande “mostro” sommerso. La scossa era stata fortunatamente molto profonda, con un ipocentro di 389km. Sempre ieri nella vicina Stromboli s’è verificata un’esplosione molto forte che ha impaurito i cittadini della Calabria tirrenica e in modo particolare della zona di Tropea. Stamani poi si è intensificato lo sciame sismico sull’Etna, con diverse scosse ravvicinate e superficiali che sono, pertanto, state avvertite dalla popolazione.