Tetra Hotel: ecco l’hotel più futuristico del pianeta [GALLERY]

Il Tetra Hotel, progettato dallo studio di ingengneria WSP, punta ad essere l’hotel più futuristico del pianeta. Ecco le sue caratteristiche

Progettato dallo studio di ingegneria WSP, con sede in Canada, famoso per aver lavorato allo Shard di Londa, il Tetra Hotel punta a diventare l’ hotel più futuristico del pianeta. Esso che verrà costruito non si sa ancora se nel Regno Unito, in Canada, in Norvegia o a Capo Verde, sarà formato da 42 suite a forma di baccelli triangolari, sviluppate su due piani: piano inferiore destinato a zona soggiorno con area studio sottostante;  piano superiore per la zona notte sotto un lucernario e una doccia illuminata. Non mancheranno spazi adibiti a mostre d’arte e design, bar, ristoranti, spazi per mercati e fiere. Parliamo di strutture prefabbricate, modulari, assemblabili in loco per risparmiare sui trasporti e garantire il minimo impatto ambientale, con tanti accorgimenti volti a tutelarlo: pannelli solari termici per il riscaldamento dell’acqua, acqua di mare per il raffreddamento.Nonostante sia ancora dubbia la zona su cui sorgerà, di sicuro, a detta dei suoi ideatori, si tratterò di un luogo geograficamente sbalorditivo.