Il Tifone Damrey devasta il Vietnam: sale a 89 il numero di morti [FOTO]

E' salito a 89 morti il numero delle persone decedute a causa del passaggio del tifone Damrey, lo scorso fine settimana, nella regione centro-meridionale del Vietnam

E’ salito a 89 morti il numero delle persone decedute a causa del passaggio del tifone Damrey, lo scorso fine settimana, nella regione centro-meridionale del Vietnam. Lo ha reso noto il governo vietnamita, aggiungendo che i dispersi sono ancora almeno 18 e i feriti 174.

Per la regione è il secondo disastro naturale in un mese dopo la recente tempesta tropicale che si e’ abbattuta su varie province centro-settentrionali provocando circa 75 morti e 28 dispersi.

Ingenti anche i danni causati dal tifone Damrey, in particolare all’antica citta’ di Hoi An, a 30 minuti d’auto da Danang, dove sabato e’ in programma il vertice dell’Apec (Consiglio per la cooperazione economica asiatico-pacifica). Le inondazioni potrebbero mettere a rischio la tenuta del summit. Soldati, poliziotti, miliziani e abitanti della zona sono stati mobilitati nella ricercadei dispersi.

Le vittime sono decedute nelle case crollate a causa della violenza dei flutti oppure sono annegate nelle loro barche-abitazione rovesciate. L’Organismo che si occupa dei disastri naturali in Vietnam ha fatto sapere che parte dellla piu’ grande autostrada del Paese e’ sommersa da oltre un metro d’acqua e che il traffico e’ fortemente perturbato in moltissime zone. Lo stesso organismo ha fatto sapere che il governo ha gia’ deciso lo stanziamento di 44 milioni di dollari a favore delle vittime del tifone.