Malta, l’arrivo del freddo scatena un devastante tornado a Naxxar: crolli nel cuore dell’isola [FOTO LIVE]

Maltempo, devastante tornado nel cuore di Malta: danni gravissimi e crolli nel cuore dell'isola mediterranea

Maltempo – Non c’è pace a Malta dove, dopo i fenomeni estremi del weekend provocati dal transito sul Canale di Sicilia del primo “Uragano Mediterraneo” che poi s’è abbattuto con violenza su Tunisia e Libia, stasera intorno alle 20:15 s’è scatenato un violento temporale nella zona di Naxxar, cuore antico dell’isola. L’arrivo del fronte freddo ha fatto crollare le temperature determinando fenomeni estremi, temporali e in modo particolare questo devastante tornado che ha provocato danni ingenti e numerosi crolli, come possiamo osservare nelle immagini a corredo dell’articolo. Anche nei prossimi giorni Malta sarà colpita da altri fenomeni estremi, per il passaggio del secondo “Uragano Mediterraneo” soprannominato dall’Università di Berlino “Numa II”. Massima attenzione. Ecco le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale:

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...