Maltempo, furioso tornado si abbatte su Terracina: un morto, decine di feriti [FOTO e VIDEO LIVE]

Maltempo, devastante tornado a Terracina: morti e feriti, situazione drammatica. Centro storico in ginocchio, i cittadini chiedono aiuto sui social

Un violentissimo tornado si è abbattuto pochi minuti fa su Terracina, in provincia di Latina, in particolare sul viale della Vittoria provocando un morto e tanti feriti. Proprio i tornado erano stati ampiamente previsti nelle scorse ore vista la situazione meteo estrema sull’Italia.

In base alle prime informazioni molto frammentarie, a Terracina c’è un morto accertato, un uomo di mezza età che si trovava su un’auto colpita da un albero, e decine di feriti di cui alcuni gravi (in codice rosso). Il presidente del consiglio comunale di Terracina Gianfranco Sciscione in una dichiarazione flash all’Adnkronos, apparendo molto agitato, ha detto: “La situazione è drammatica. In viale della Vittoria ci sono appartamenti dove sembra quasi vi sia scoppiata una bombola a gas“. Sui social l’appello dei cittadini che chiedono aiuto.

Ci sono alberi caduti, tetti scoperchiati, è un via vai di vigili del fuoco e ambulanze. Quello che è successo è impressionante“. A raccontare all’Adnkronos le conseguenze della tromba d’aria che ha colpito questo pomeriggio Terracina è Giuseppe Toscano. “E’ durata circa dieci minuti, ero nel mio studio e ho avuto l’impressione che la stanza stesse decollando. E’ stata un tromba d’aria violentissima – racconta ancora – la città è stata colpita in varie zone, il lungomare, viale della Vittoria, via Roma, sono caduti pini secolari. Viale della Vittoria ha perso tutti i suoi alberi e le auto parcheggiate sono rimaste schiacciate. Camminare in città in questo momento è pericolosissimo“.

Dal sindaco di Terracina e’ arrivato anche un appello ala popolazione nei minuti successivi all’evento atmosferico: “Rimanete in casa. Nessuno esca in strada per nessun motivo”. Sono numerose le abitazioni e gli edifici che sono stati seriamente danneggiati dalla tromba d’aria, specie nel centro storico di Terracina. testimoni riferiscono di un fuggi fuggi generale, ala ricerca di un possibile riparo, tra quanti erano in strada.

I soccorsi da parte delle forze di sicurezza sono stati pressoché immediati. Domani, a Terracina, scuole e uffici pubblici resteranno chiusi.

Aggiornamenti – E’ un 57enne del posto la vittima accertata del maltempo che ha colpito questo pomeriggio la citta’ di Terracina e piu’ in generale l’intera provincia di Latina. L’uomo era a bordo della sua auto quando e’ stato colpito in pieno da un albero mentre era a bordo della sua automobile. Con lui anche il suo datore di lavoro, un 64enne rimasto ferito gravemente, cosi’ come un’altra persona sempre bordo di un’auto. Il territorio di Terracina e’ stato colpito da una tromba d’aria che ha causato moltissimi danni, il sindaco Nicola Procaccini ha lanciato un appello tramite la sua pagina Facebook: “Non uscite di casa, ne’ in macchina e ne’ a piedi, soprattutto per fare i turisti, perche’ rischiate che vi cadano addosso le macerie pericolanti. Se non potete dormire all’interno delle abitazioni poiche’ danneggiate, troviamo noi un posto”, ha scritto. Molti sindaci, tra cui quello del capoluogo hanno ordinato per domani la chiusura delle scuole.

“La Sala Operativa di Protezione civile del Lazio, a seguito della tromba d’aria che si abbattuta nel tardo pomeriggio di oggi su Terracina ha mosso in direzione della cittadina laziale circa dieci squadre attrezzate di volontariato per liberare le strade e dare assistenza alla popolazione. La Sala Operativa ha contattato l’Amministrazione comunale dando indicazioni sulle attività da porre in essere. In particolare è stato chiesto di sapere se c’è popolazione o strutture da evacuare e di effettuare verifiche sulle alberature rimaste in piedi per valutarne la stabilità. Le attività proseguiranno anche la notte fin quando non saranno ripristinate le condizioni minime di sicurezza. L’Agenzia regionale di Protezione civile ha predisposto la fornitura di pasti ai propri volontari proprio per dare soluzione di continuità alle attività. Il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti e il direttore dell’Agenzia Carmelo Tulumello sono in costante contatto telefonico con i prefetti di Latina e Frosinone”. Lo comunica in una nota la Protezione civile della Regione Lazio

Devastante tornado si abbatte su Terracina: centro storico devastato [VIDEO]

Tornado a Terracina, le immagini del disastro sono sconvolgenti [VIDEO]

Tornado Terracina, le drammatiche immagini del viale della Vittoria dopo il disastro [VIDEO]

Ecco le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale: