Uragano Florence: le spettacolari immagini dell’occhio della tempesta osservato dalla Stazione Spaziale Internazionale [FOTO e VIDEO]

La Stazione Spaziale Internazionale è passata sopra l’uragano a distanza di 400 km e questo passaggio ha prodotto alcune delle immagini più spettacolari del sistema tropicale

L’uragano Florence sta mantenendo la sua incredibile intensità e rimane un uragano di categoria 4 mentre si avvicina sempre di più alla East Coast degli Stati Uniti. Le immagini che provengono dai satelliti sono davvero impressionanti e mettono in risalto tutta la sua temibile maestosità. Eppure esistono ancora altre eccezionali immagini della mostruosa tempesta che minaccia di devastare gli stati orientali degli USA.

La Stazione Spaziale Internazionale è passata sopra l’uragano a distanza di 400 km e questo passaggio ha prodotto alcune delle immagini più spettacolari del sistema tropicale. Alexander Gerst, astronauta dell’Agenzia Spaziale Europea, ha condiviso alcune di queste immagini, incluse quelle dettagliatissime dell’impressionante occhio di Florence e delle sue pareti. Queste foto svelano un’enorme parete verticale di nuvole, alta circa 15 km, che ruota intorno al centro dell’uragano. L’oceano è visibile attraverso lo strato di nuvole. Gerst, inoltre, ha scattato una meravigliosa foto dell’uragano in tutta la sua interezza: Florence ha davvero un’eccezionale struttura simmetrica, segno del fatto che la tempesta è molto intensa.

Infine, vi proponiamo l’animazione satellitare dell’esplosiva convezione della parete di nuvole di Florence nella mattina di oggi, 12 settembre. I venti massimi erano di 209 km/h e il centro dell’uragano si trovava circa 853 km a sud-est di Cape Fear, Carolina del Nord.