Uragano Michael: il bilancio delle vittime sale a 18 [GALLERY]

Michael è stato l'uragano più intenso a colpire il "Florida Panhandle" quando sono state avviate le registrazioni

Il bilancio delle vittime provocate dal passaggio dell’uragano Michael negli USA è salito a 18: un altro decesso è stato registrato in Virginia, oltre a quelli in Florida, in Georgia e in Carolina del Nord.

Mexico Beach è rasa al suolo” ha dichiarato il governatore della Florida Rick Scott, “è come se fosse esplosa una bomba, come una zona di guerra“. Decine di edifici sono stati sollevati dalle fondamenta a causa dei venti a 250 chilometri all’ora e si sono spostate di centinaia di metri, sbriciolandosi.

Michael è stato l’uragano più intenso a colpire il “Florida Panhandle” quando sono state avviate le registrazioni, nel 1851. Molti degli edifici danneggiati non erano stati costruiti per resistere a una tempesta di questa portata.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...