L’Uragano di 3ª categoria “Willa” investe il Messico: è “estremamente pericoloso”, oltre 4mila evacuati [GALLERY]

L’Uragano Willa, di 3ª categoria, ha effettuato il landfall in Messico, investendo 5 Stati (Sinaloa, Durango, Nayarit, Jalisco e Zacatecas) ed anche le Isole Marías. Oltre 4mila persone sono state evacuate dalle zone ad alto rischio.
Le piogge torrenziali hanno provocato danni alla rete elettrica ed inondazioni lungo alcune vie di comunicazione. “L’uragano Willa di categoria 3 sta causando forti tempeste accompagnate da violente raffiche di vento sugli stati di Sinaloa, Durango e Nayarit“, ha scritto su Twitter la Comisión Nacional del Agua (Conagua).

Il ciclone ha toccato terra alle 20 ora locale (le 4 ora italiana) con con venti massimi di 195 km/h, raffiche di 240 km/h, ed onde alte fino a 6 metri.
Secondo il National Hurricane Center statunitense l’uragano è ancora “estremamente pericoloso“.
Per gli esperti le intense precipitazioni potrebbero causare frane sui fianchi della Sierra Madre Occidental.
La Protezione civile messicana ha chiesto alla popolazione delle regioni interessate dagli effetti dell’uragano di restare in casa.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...