Usa, Costa orientale travolta da una tempesta di neve: caos a New York [FOTO]

Una violenta tempesta di neve ha portato il caos e una serie di incidenti fatali sulla East Coast americana, con black out diffusi, voli cancellati, bambini costretti a pernottare nelle scuole e pesanti disagi

E’ arrivato il gelo negli Stati Uniti: una violenta tempesta di neve ha portato il caos e una serie di incidenti fatali sulla East Coast americana, con black out diffusi, voli cancellati, bambini costretti a pernottare nelle scuole e pesanti disagi per gli abitanti e i pendolari di New York.

I media americani riferiscono di almeno 7 decessi legati direttamente al Maltempo in diverse città della costa orientale, i più in incidenti stradali (300 solo nel Maryland).

La Grande Mela ha subito certamente i disagi maggiori e più diffusi, con la stazione di bus della Authority chiusa per sovraffollamento a causa dei problemi sul tragitto verso il New Jersey. Il terminal è stato poi riaperto, riferisce Cnn. A New York sono caduti 15 centimetri di neve, un record per quantità da fine Ottocento.