USA, fiocchi anche a Las Vegas: la neve fa una rara apparizione in città [FOTO e VIDEO]

Una leggera neve ha deliziato residenti e turisti di Las Vegas in un evento molto raro per la città: le immagini

I fiocchi di neve hanno fatto una rara apparizione a Las Vegas quando l’aria fredda è arrivata nei deserti degli Stati Uniti sudoccidentali. Residenti e turisti della città hanno inondato i social network di foto e video che immortalano il raro evento e noi ve ne riproponiamo alcuni nella gallery in alto e nei video in fondo all’articolo.

Las Vegas ha registrato una temperatura massima di +13,8°C domenica 10 febbraio, ma il passaggio di un fronte freddo sull’area durante le ore serali ha fatto piombare le temperature sotto lo zero. Una leggera neve ha accompagnato il passaggio del fronte sull’area, insieme a forti venti che hanno sollevato la neve in aria. A causa delle precedenti condizioni miti, la neve si è accumulata sulle superfici elevate, come auto, bidoni della spazzatura e mobili da esterno invece che su strade e marciapiedi. La rarità del’evento è testimoniata dalla reazione di un cagnolino, che potrete vedere in uno dei video in fondo, che salta instancabile sotto la neve, come se non riuscisse a spiegarsi cosa fossero quei bianchi fiocchi che cadevano dal cielo. Una traccia di neve è stata registrata anche al McCarran International Airport.

Si è trattato della prima nevicata in città da quella del dicembre 2015. D’inverno una nevicata in città è un evento piuttosto eccezionale, ma la neve fa spesso la sua comparsa sulle montagne che la circondano. Infatti, sui monti a meno di 50 chilometri da Las Vegas, sorge anche una piccola stazione sciistica costituita da 3 seggiovie.

Responsabile del fenomeno eccezionale è stato lo stesso fronte freddo che ha portato intense nevicate nell’area metropolitana di Seattle negli ultimi giorni. Ora anche la California si prepara ad essere investita da una tempesta invernale che potrebbe provocare forte maltempo. “Si prevede che il peggio della tempesta si concentri sulla California centrale e settentrionale, con una maggiore minaccia di alluvioni, frane, erosione, blackout, valanghe e nevicate che chiuderanno le strade sulle montagne”, ha avvisato Alex Sosnowski, meteorologo di AccuWeather.

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...