Vasto incendio nel quartiere Scampia a Napoli: alto fumo nero, disagi per i residenti

Un vasto incendio e' divampato nella zona di Cupa Perillo, nel quartiere napoletano di Scampia. Le fiamme si sono propagate, secondo una prima ricostruzione, da una vettura

Un vasto incendio e’ divampato nella zona di Cupa Perillo, nel quartiere napoletano di Scampia. Le fiamme si sono propagate, secondo una prima ricostruzione, da una vettura. Poi il fuoco ha divorato alcuni rifiuti – si tratta per la maggior parte di materiale plastico – depositati a ridosso di un campo nomadi, facendo levare una colonna di fumo nero, visibile anche a notevole distanza. Sul posto sono presenti sia i vigili del fuoco che la polizia: si sta lavorando per evitare che le fiamme possano attaccare anche un’area di sosta di mezzi pesanti, che si trova a poca distanza. Secondo quanto si apprende dalla polizia, non ci sono feriti ne’ tantomeno persone in pericolo. A causare i maggiori disagi e’ il fumo nero e intenso che sta invadendo le case circostanti. Gli abitanti della zona sono costretti ormai da alcune ore a stare in casa con le finestre chiuse.

Non e’ la prima volta che all’estrema periferia i Scampia si registrano incendi. Non di rado e’ accaduto che il fumo denso e nero ha causato disagi non solo per i residenti della zona ma anche per gli automobilisti che percorrono l’adiacente bretella dell’asse mediano che conduce verso Piscinola e lungo le rampe di accesso dalla circumvallazione esterna di Napoli. Strade percorse ogni giorno da migliaia di automobilisti. Rampe di accesso e piazzole di sosta che sono invase di rifiuti di ogni genere, e quindi impraticabili in caso di necessita’, nonostante le ripetute operazioni di pulizia disposte dagli enti competenti.

Le fiamme hanno raggiunto alcune case di lamiera occupate da famiglie di nomadi, che nel frattempo si erano allontanate. C’e’ stata anche l’esplosione di alcune bombole di gpl ma la zona era gia’ stata messa in sicurezza dai soccorritori. Danneggiati anche alcuni autocompattatori posteggiati in un’area parcheggio poco distante. Per domare le fiamme sono state impegnate diverse squadre dei vigili del fuoco mentre alcune strade della zona sono state chiuse al traffico.