Viaggi & Turismo: dolce Natale a New York City [GALLERY]

NYC & Company, ente del turismo di NYC, presenta gli appuntamenti più attesi dei cinque distretti della città per il periodo del Natale. La stagione delle feste viene aperta ufficialmente il 24 novembre con la tradizionale parata del Giorno del Ringraziamento sponsorizzata da Macy’s e prosegue con l’accensione dell’albero di Natale al Rockfeller Center fino ai festeggiamenti di Capodanno a Times Square, passando attraverso mercatini, tour speciali, concerti, spettacoli, piste di pattinaggio sul ghiaccio, e molto altro ancora. Per un assaggio del Natale in città, visitare:  nycgo.com/holidays.

Non c’è momento migliore per visitare New York City se non durante le vacanze natalizie – questo è il periodo dell’anno in cui hotel, attrazioni, ristoranti e negozi mostrano il meglio di sé per rendere memorabile la vacanza dei circa 5 milioni di visitatori che arriveranno in città” ha spiegato Fred Dixon, presidente e CEO di NYC & Company.

Cosa fare e vedere:

  • La 90° edizione della Macy’s Thanksgiving Day Parade dà il via ai festeggiamenti il 24 novembre: la grande parata porta su Fifth Avenue performance musicali, giganteschi gonfiabili colorati, bande provenienti da tutto il Paese e tante celebrity (macys.com/parade).
  • Il 30 novembre è in programma l’attesa cerimonia di accensione dell’albero di Natale del Rockefeller Center, che rimarrà illuminato fino al 7 gennaio (rockefellercenter.com).
  • Le Rockettes accompagnano i turisti verso le vacanze natalizie con Radio City Christmas Spectacular, presso Radio City Music Hall, dall’11 novembre al 2 gennaio. Quest’anno stupiranno il pubblico con nuove coreografie, costumi stravaganti e i classici numeri apprezzati da tutti i fan (radiocitychristmas.com).
  • Il New York City Ballet presenta The Nutcracker di George Balanchine, uno dei più amati e attesi classici natalizi che sarà in scena dal 25 novembre al 31 dicembre (nycballet.com).
  • Dall’1 al 31 dicembre (esclusi il 24 e il 25 dicembre) è in programma A Slice of Brooklyn’s Christmas Lights Tour che porta i visitatori ad ammirare gli addobbi luminosi e stravaganti di Dyker Heights, a Brooklyn, tra soldatini giocattolo alti 9 metri e rappresentazioni giganti della Natività (asliceofbrooklyn.com).
  • Il New York Botanical Garden presenta l’‘Holiday Train Show®’, dal 19 novembre al 16 gennaio, che quest’anno festeggia il 25° anniversario. Trenini giocattolo sfrecciano in una New York City in miniatura, realizzata con foglie, legnetti, semi ed altri materiali naturali. Tra le novità della scenografia di quest’anno, Cyclone, la Wonder Wheel e l’Ed Koch Queensboro Bridge di Coney island (nybg.org).
  • Il St. George Theatre Christmas Show si tiene nel teatro più antico e famoso di Staten Island dal 9 all’11 dicembre. Sul palco circa 100 attori, un’orchestra che suona dal vivo e scenografie natalizie che vanno dal Polo Nord ai quartieri di Staten Island (stgeorgetheatre.com).
  • Per tutto l’inverno ci si può divertire sulle piste di pattinaggio sul ghiaccio all’aperto come Rink at Rockefeller Center (therinkatrockcenter.com), Wollman Rink a Central Park (wollmanskatingrink.com), the Rink presso Brookfield Place (gpice.com), e Bank of America Winter Village a Bryant Park (wintervillage.org).
  • Il Louis Armstrong House Museum propone un tour guidato a tema natalizio per tutto il mese di dicembre. Come colonna sonora, la voce del jazzista che canta “’Twas the Night before Christmas (A Visit from St. Nicholas)” (louisarmstronghouse.org)
  • Gingerbread Lane, vincitore del Guinnes dei Primati, torna a NYC dall’11 novembre al 15 gennaio al New York Hall of Science. In mostra ci saranno più di 1.000 casette e strutture realizzate con pan di zenzero (nysci.org).

Dove fare shopping:

  • Molti dei grandi magazzini della città, tra cui Macy’s, Saks Fifth Avenue, Bergdorf Goodman, Bloomingdales, Lord & Taylor, e Tiffany & Co presentano le loro elaborate vetrine di Natale, che possono essere ammirate per tutta la stagione.
  • Lungo la Fifth Avenue, probabilmente la via dello shopping più famosa al mondo, sono presenti alcuni dei più grandi brand, in particolare lungo la tratta che va dalla 49th alla 60th Street, dove trovare negozi specializzati, monomarca e grandi magazzini.
  • I mercatini di Natale riaprono in diversi punti della città, tra cui Bryant Park (30 ottobre – 3 gennaio), Union Square (17novembre – 24 dicembre), Columbus Circle (29 novembre – 24 dicembre) e Grand Central Terminal (14 novembre – 24 dicembre).
  • Brookfield Place, inaugurato lo scorso anno Lower Manhattan, è il luogo migliore dove trovare prodotti di lusso. Tra i negozi presenti nel centro commerciale, Ermenegildo Zegna, Gucci, Tory Burch e Salvatore Ferragamo (brookfieldplaceny.com).
  • Il nuovo Westfield World Trade Center è una destinazione a sé, che combina shopping (in oltre 100 negozi), buon cibo, cultura, arte e architettura (westfield.com).

Dove dormire:

  • I visitatori per questa stagione invernale avranno un’ampia scelta di hotel, come The Beekman, Four Seasons New York Downtown e le due nuove proprietà di Arlo Hotels.
  • Lo Z Hotel NYC propone dal 7 ottobre al 24 dicembre il Making Memories Package. Il pacchetto include la suite Deluxe Queen con una splendida vista sullo skyline di Manhattan, una cena per due persone nel nuovo ristorante dell’hotel, il ceLLar bar, una pattinata sul ghiaccio al Rockefeller Center e un flip book personalizzato per avere un ricordo della propria vacanza a NYC (zhotelny.com).
  • Il ROW NYC ha pensato ai visitatori che amano lo shopping e offre il pacchetto Bloomingdales Shop & Stay composto da una gift card di $50 da usare da Bloomingdales’, un borsone, un portafoglio in pelle, un portachiavi e alcune offerte speciali (rownyc.com).
  • Conrad New York propone il pacchetto Conrad Skate che include soggiorno in suite, colazione da ATRIO Wine Bar & Restaurant e una lezione privata di pattinaggio con i pattinatori olimpici al The Rink a Brookfield Place, con uno speciale kit autografato e una cioccolata calda dopo la lezione (conradny.com).
  • Il Time Hotel New York offre il pacchetto Holiday On Point, disponibile tra il giorno del Ringraziamento e Capodanno. L’offerta include una Caviar pizza da Serafina accompagnata da una bottiglia di Dom Perignon Rose Champagne consegnati in suite a mezzanotte, pernottamento nella Triplex Penthouse Suite e transfer con limousine da e per l’aeroporto (thetimehotels.com).
  • The Surrey lancia il pacchetto Champagne Wishes per godersi le vacanze e brindare al nuovo anno all’insegna dell’esclusività. Chi prenoterà il salone o la suite durante il periodo delle feste riceverà una bottiglia di Veuve Cliquot, tartufi allo champagne e un trattamento Champagne and Pearl Sugar presso la Cornelia Spa (surrey.com).
  • Durante il mese di dicembre, Loews Regency, offre esperienze uniche per le vacanze natalizie: un albero di natale alto circa 4 metri, un happy hour a base di cioccolata calda, un pigiama della linea kate spade new york e la possibilità di assistere a un concerto natalizio ogni giorno all’ingresso dell’hotel (loewshotels.com).

Dove mangiare:

  • Tavern on the Green, storico locale di Central Park, propone un Brunch con 3 portate a prezzo fisso dalle 9 alle 15. Alla vigilia e a Natale, è inoltre possibile prenotare la cena (dalle 16 alle 23) o il pranzo (dalle 11 alle 21) al prezzo di $125 a persona (tavernonthegreen.com).
  • The Palm Court at The Plaza propone uno speciale tè con delizie delle feste alla vigilia e a Natale, al prezzo $125 a persona. Il menu speciale per le vacanze è invece disponibile dal 1° novembre al 3 gennaio (theplazany.com).
  • Il Red Rooster Harlem di Marcus Samuelsson presenta un menu a 3 portate, al prezzo fisso di $55 a persona, con i tipici prodotti della tradizione americana, tra cui cornbread, deviled eggs, honey glazed ham, butternut squash soup, e arrosto di tacchino (redroosterharlem.com).
  • Il rinomato Momofuku Ko di David Chang propone un menu degustazione da 8 portate per pranzo e cena sia alla vigilia che il giorno di natale al prezzo di $225 a persona (ko.momofuku.com).
  • The Lambs Club di Geoffrey Zakarian presenta “Holiday Carolers Brunch” ogni sabato di dicembre e il giorno di Natale, con canti di Natale e piatti tradizionali delle feste. Il prezzo è di $68 per gli adulti e $35 per i bambini (thelambsclub.com).

La guida completa alle vacanze di Natale a New York City è disponibile su www.nycgo.com/holidays