Vibo Valentia: carcassa di capodoglio in spiaggia, “ucciso dalle reti” [GALLERY]

La carcassa di un giovane capodoglio è stata rinvenuta ieri sera sulla costa vicino a Vibo Valentia: lo rende noto con un post su Facebook Wwf Young Italy. “Un maschio di circa due anni, lungo sei metri e mezzo, molto magro. Anche se la causa della morte è ancora ufficialmente da confermare, vedendo l’avanzato stato di decomposizione delle ferite sulla pinna caudale si potrebbe ipotizzare – spiega l’associazione – che la rete da pesca attorcigliata abbia provocato abbastanza danni all’animale. Il nostro referente della Calabria, Domenico Aiello, ha subito allertato le autorità che stamattina stanno lavorando per decidere il dafarsi.