Violente tempeste in USA: flagellato il sudest, ingenti danni in Alabama e Tennessee [GALLERY]

Un'ondata di maltempo ha investito il sudest degli Stati Uniti, in particolare l'Alabama

Violente tempeste, tornado e grandine con chicchi come palle da tennis: un’ondata di maltempo ha investito il sudest degli Stati Uniti, in particolare l’Alabama, facendo registrare ingenti danni in un’area dove sono presenti circa 29 milioni di persone. Nel nord dell’Alabama e nel sud del Tennessee, dove si sono generate almeno tre trombe d’aria, il vento ha divelto i tetti di alcune case e alcuni fabbricati sono stati strappati dalle fondamenta. Si registrano blackout in vaste aree, e diverse strade chiuse per caduta di alberi o tralicci. Al momento non si hanno notizie di vittime.

Il servizio meteorologico per le prossime ore ha emesso un’allerta per chicchi di grandine del diametro fino a 7,5 cm, raffiche di vento da 115 km/h, e anche per trombe d’aria.