Il relitto della Costa Concordia nelle acque dell’isola del Giglio: le immagini più tristi

    /
    MeteoWeb

    Difficilmente riusciremo a dimenticarci di quest’immagine così deprimente e toccante: una nave da crociera, simbolo della modernità, dello sviluppo e del benessere della civiltà nel terzo millennio, a metà tra il mare e il cielo nelle acque dell’isola del Giglio, con uno scoglio incagliato in un fianco e ancora diverse decine di persone, presumibilmente cadaveri annegati, intrappolati tra le lamiere di cabine, ristoranti e ascensori in cui avrebbero dovuto godersi una vacanza trasformata in tragedia, in inferno.
    Ecco le più toccanti immagini del disastro dell’isola del Giglio: