Terremoto Emilia Romagna: danneggiata struttura di Don Mazzi a Bondeno

MeteoWeb

Il terremoto in Emilia ha colpito anche la struttura di don Antonio Mazzi a San Biagio di Bondeno, in provincia di Ferrara, che ospita una quindicina di mamme con i loro figli. Nonostante i momenti di terrore, i bambini, le mamme e il personale – spiega una nota – sono sani e salvi, ma a causa delle profonde crepe nella casa, sono stati spostati in altra sede. I problemi si sono riscontrati nella parte della struttura attaccata alla chiesa parrocchiale, che ha subito i danni piu’ seri, e si aspetta ora il sopralluogo delle autorita’ competenti per definire meglio l’entita’ dei danni. ”La Fondazione Exodus Onlus ringrazia tutti coloro – conclude la nota – che si sono attivati per aiutarli e coloro che decideranno di farlo nelle prossime ore”.