Meteo Stretto: tornano freddo e maltempo, sarà un weekend invernale ma per Capodanno migliora

MeteoWeb

Dopo un Natale che, come da previsioni, è stato mite e stabile, con cielo sereno o poco nuvoloso e temperature piacevoli, tra +16 e +18°C nelle ore diurne, adesso la situazione meteorologica sta nuovamente per cambiare nello Stretto di Messina a causa dell’arrivo di masse d’aria più fredde e tipicamente invernali da nord/est. Nel corso della giornata di venerdì 28 dicembre assisteremo a un repentino peggioramento delle condizioni del tempo, accompagnato da un netto calo delle temperature soprattutto nel pomeriggio/sera, quando l’inverno tornerà a ruggire tra Scilla & Cariddi dopo la pausa quasi primaverile dei giorni Natalizi. Le piogge colpiranno soprattutto le zone tirreniche, ma più in genere pioverà su tutto il territorio di Reggio e Messina, anche con dei temporali localmente intensi nella serata di venerdì. Messina sarà la città ancora una volta più colpita, a conferma di un dicembre eccezionalmente piovoso per la città peloritana, dove probabilmente saranno battuti tutti i precedenti record storici pluviometrici mensili. Le condizioni del tempo saranno ancora pessime nella mattinata di sabato 29, con piogge e rovesci soprattutto nelle zone tirreniche, ma dal pomeriggio la situazione migliorerà in modo dapprima graduale ma poi via via più deciso dalla sera, e domenica 30 0 tornerà a splendere il sole. Le temperature, però, si saranno notevolmente abbassate, con minime nuovamente a una cifra, tra +8 e +9°C, e massime che si fermeranno nel weekend a +13/+14°C, pienamente invernali. Oltre al maltempo, si alzeranno anche forti venti di maestrale che arriveranno a superare i 50km/h e la neve tornerà a cadere sui rilievi calabro/siculi oltre i 1.200 metri di quota. Niente paura, però, per la Notte di San Silvestro e il giorno di Capodanno: tra lunedì 31 dicembre 2012 e martedì 1 gennaio 2013 sullo Stretto il cielo rimarrà completamente sereno, o appena velato, con temperature nuovamente in aumento. Per seguire la situazione in diretta, monitorate le nostre news in tempo reale e le pagine del nowcasting: satellitisituazionefulminazioniradar webcam. Sulla nostra pagina di facebook trovate ulteriori aggiornamenti e potete interagire con la Redazione inviando foto, segnalazioni o qualsiasi tipo di riflessione. Se volete, scriveteci e inviateci le foto anche all’indirizzo di posta elettronica, redazione@meteoweb.it.