Ancora una scossa di terremoto al nord/ovest, notte di apprensione tra Lombardia, Liguria e Piemonte

MeteoWeb

map_loc_tNuova scossa di terremoto al nord/ovest alle 00.04, stavolta di magnitudo 3.3 ad appena 2.9km di profondità. La scossa ha avuto epicentro al confine tra Lombardia, e Piemonte, tra le province di Alessandria e Pavoa e precisamente a Rivanazzano Terme. Anche stavolta la scossa è stata avvertita in modo particolare a Voghera, ma anche a Pavia. Ieri sera alle 20.50 s’era verificata una scossa più forte, di magnitudo 3.7, avvertita fino a Milano e Torino oltre che in Emilia, in gran parte della Lombardia (Brianza compresa), del Piemonte e della Liguria. E’ una notte di apprensione nelle aree appenniniche più vicine all’epicentro, dove per giunta le condizioni meteo sono particolarmente fredde e perturbate con nevicate fino a bassa quota.