‘Super-Ciclone’, il golfo di Gaeta è martoriato da una bufera di vento

MeteoWeb

vento forteE’ iniziata la conta dei danni causati dal maltempo,in provincia di Latina. In particolare sotto l’assedio del vento portato dalla bufera che ha investito tutta l’Italia Meridionale, il Golfo di Gaeta, zona Sud Pontino. Gaeta, una delle citta’ piu’ colpite: un cittadino statunitense e’ rimasto ferito a bordo dell’imbarcazione ‘Mount Whitney’ mentre veniva assicurata alla banchina da due rimorchiatori. Piazza Traniello, sempre a Gaeta, sta rientrando solo in queste ore nella normalita’, dopo essersi trasformata in una piscina a cielo apero a causa dell’esondazioni marine, mentre la cartellonistica stradale e’ ancora a terra. Danni anche nelle zone limitrofe al comune pontino. A Itri, si sta predispondendo il riparo della copertura alla struttura geodetica in piazza Carabinieri d’Italia, volata via ieri; a Fondi, quasi sgombre del tutto le strade dagli alberi abbattuti e non ci sono conseguenze per l’incendio dei cassonetti dell’isola ecologica. A Santi Cosma e Damiano stanno tornado regolare il servizio di fornitura elettrica, dopo molte ore d’assenza di corrente. A Formia, i danni minori: oggetti in strada, ma nulla di grave.