Terremoto di magnitudo 5.1 in California: blackout, fughe di gas e tubature scoppiate [FOTO]

/
MeteoWeb

California EarthquakeHa provocato blackout, fughe di gas e fatto scoppiare le tubature. Ma fortunatamente nessuna vittima. Un terremoto di magnitudo 5,1 sulla scala Richter ha colpito questa mattina (ora italiana) Los Angeles: è la seconda forte scossa registrata nella città della California, dopo quella di magnitudo 4,4 che c’era stata a inizio mese.
Anche il celebre parco di divertimenti Disneyland è stato fermato in seguito alla scossa. Anche se non sono stati segnalati feriti, una pioggia di oggetti è caduta dalle mensole e diversi mobili nelle abitazioni si sono rovesciate, come testimoniato dalla foto “postate” sui social network. Le immagini della televisione hanno invece mostrato un’auto ribaltata a causa di una frana.
Il terremoto è stato registrato dai sismografi alle 21.10 locali (le 5.10 di sabato in Italia) ed è il più potente a Los Angeles da sei anni a questa parte, da quello che nel 2008 colpì Chino Hills.
L’epicentro è stato individuato vicino La Habra, 35 chilometri a sudest del centro di Los Angeles ed è stato avvertito in tutta l’aerea metropolitana della città californiana. Hollywood compresa. La decisione di sospendere il servizio a Disneyland è stata presa a scopo precauzionale.