Il 10 Maggio l’opposizione di Saturno: l’evento seguito in 100 città italiane

MeteoWeb

SaturnoOcchi puntati verso il cielo il prossimo 10 maggio per la terza edizione di ”Occhi su Saturno”, evento nazionale di celebrazione collettiva del pianeta nato dalla collaborazione di associazioni di astrofili, singoli appassionati, osservatori astronomici e planetari. A ricordare l’appuntamento che quest’anno coinvolgera’ circa cento citta’ italiane e’ l’Istituto nazionale di astrofisica (INAF). La data non e’ casuale: sabato 10 maggio infatti Saturno si trovera’ in opposizione al Sole, ovvero sorgera’ al tramontare del Sole e sara’ visibile per tutta la notte. L’iniziativa e’ partita due anni fa da un’idea dell’associazione di promozione sociale Stellaria di Perinaldo per celebrare i 300 anni dalla scomparsa di Gian Domenico Cassini, il grande astronomo del ‘600 nato proprio nel piccolo borgo ligure. Cassini fu un grande osservatore di Saturno di cui scopri’ 4 satelliti e una ”divisione” tra gli anelli che ancora oggi porta il suo nome. L’iniziativa ha ricevuto il patrocinio della Societa’ Astronomica Italiana, dell’Istituto Nazionale di Astrofisica, dell’Agenzia spaziale italiana, dell’Unione Astrofili Italiani e dell’European Astrosky Network. Nella prima edizione sono stati 49 gli eventi organizzati in 14 regioni italiane, nel 2013 si sono raggiunti i 108 eventi in 19 regioni italiane ed in Svizzera che hanno coinvolto migliaia di persone in tutta la penisola. PlanetarioRcTra gli eventi in programma per sabato a Roma e dintorni, a Villa Torlonia (Frascati) l’Associazione Tuscolana Astronomia organizza, in collaborazione con l’Istituto di Astrofisica e Planetologia Spaziali dell’INAF, una serata di mostre e osservazioni, con la conferenza pubblica di Enrico Flamini dell’Asi su Saturno e la missione Cassini. All’Universita’ di Roma Tre sara’ allestito uno Star Party nel giardino del Dipartimento di Fisica, che sara’ oscurato per l’occasione. Durante la serata verranno allestiti esperimenti, spettacoli e conferenze, e sara’ visitabile la mostra ”Il Sistema Solare: ieri, oggi e domani” realizzata dall’IAPS-INAF, che ripercorre le tappe dell’affascinante viaggio nel Sistema Solare compiuto dall’occhio umano, prima da terra e in seguito nello spazio, attraverso una carrellata di immagini storiche messe a confronto con le piu’ recenti scoperte delle missioni interplanetarie. L’elenco degli eventi in programma in tutta Italia si trova sul sito della manifestazione (www.occhisusaturno.it).