L’uragano Edouard si rinforza nell’Atlantico: Azzorre nel mirino, poi arriva in Europa?

/
MeteoWeb

uraganoL’uragano Edouard continua a rinforzarsi nel cuore dell’oceano Atlantico. Al momento è di 2^ categoria sulla scala Saffir-Simpson, con venti fino a 175km/h, ma nelle prossime ore si intensificherà ulteriormente arrivando a raffiche di 200km/h e raggiungendo quindi la 3^ categoria in mare aperto. La tempesta non costituisce una minaccia per le zone di terre emerse americane o europee, almeno al momento, in quanto si mantiene al largo, nelle acque dell’oceano, precisamente 750 chilometri ad est delle Bermuda, ma da domani inizierà a muoversi verso levante e nel weekend si avvicinerà minacciosamente all’Europa, sferzando l’arcipelago delle Azzorre, territorio portoghese, composto da 9 isole e numerosi isolotti con circa 250.000 residenti. La prossima settimana potrebbe arrivare in Europa, o comunque influenzarne l’evoluzione barica e meteorologica. Ecco le ultime mappe aggiornate: