Acqua alta a Venezia: domani il picco di 130 cm, allagato il 46% della città

MeteoWeb

veneziaCon un sms inviato alle ore 9.50 agli oltre 60 mila iscritti al servizio, l’Istituzione Centro Previsioni e Segnalazioni Maree ha previsto per domani, lunedi’ 1 dicembre, alle ore 7, una punta massima di marea di 130 cm a Venezia; per martedi’ alle ore 7.30 una punta massima di 115 cm; per mercoledi’ alle ore 8 una punta massima di 110 cm. All’origine della previsione, l’arrivo di una perturbazione che si sta formando con minimo depressionario sul Mediterraneo occidentale, e che provochera’ forte maltempo e pioggia sull’Italia settentrionale e venti di scirocco su tutto l’Adriatico. Nella giornata di martedi’ la marea risentira’ ancora degli effetti della perturbazione, in lento spostamento verso Est, e del ritorno dell’onda di sessa. Il Centro Maree ritiene opportuno ricordare che un’alta marea di 130 cm comporta l’allagamento di una superficie di circa il 46 per cento della viabilita’ pedonale della citta’, con un livello variante da pochi millimetri a una media sui 50 cm in Piazza San Marco, l’area piu’ bassa della citta’.