Maltempo Marche: piena del fiume Misa sotto controllo a Senigallia

MeteoWeb

senigallia04Il monitoraggio del fiume Misa, a Senigallia, prosegue ininterrotto, dopo che il sindaco della cittadina in provincia di Ancona ha attivato la notte scorsa il comitato operativo comunale per via delle abbondanti precipitazioni che si sono abbattute nella zona e che hanno causato un improvviso innalzamento del fiume che attraversa la citta’. Intorno all’una, al passaggio della piena, alcuni abitanti della frazione di Molino Marazzana sono stati invitati a lasciare il livello strada, per spostarsi ai piani piu’ alti; un’ora e mezza piu’ tardi, e’ partita una richiesta per spostare le auto parcheggiate nei pressi del Rione Porto. Successivamente sono stati chiusi al transito i ponti Garibaldi e Due Giugno, i cui argini sono stati rinforzati con sacchi di sabbia e assi in legno. La colma non ha causato danni di alcun genere e intorno alle 4 di questa mattina la situazione e’ tornata alla normalita’, anche se il livello del Misa resta sotto controllo.