Il saluto vulcaniano di Samantha Cristoforetti per il dottor Spock

MeteoWeb

6413555_small”Lunga vita e prosperita”’: e’ con il saluto vulcaniano che Samantha Cristoforetti da’ il suo personale addio a Leonard Nimoy, il celebre Spock di Star Trek, che si e’ spento a 83 anni nella sua abitazione in California. La notizia della morte dell’attore e’ rimbalzata in pochissimi minuti dalla Terra fino alla Stazione spaziale internazionale (Iss), e l’astronauta italiana ha subito voluto manifestare il suo cordoglio ritwittando ai follower la notizia riportata sul New York Times. Nel suo messaggio ha aggiunto poi il saluto vulcaniano reso celebre dalla saga di Star Trek: ”Live Long and Prosper, Mr. #Spock!”. Nel frattempo, a bordo della stazione spaziale, fervono i preparativi per l’attivita’ extraveicolare di domenica, che portera’ gli astronauti statunitensi Barry Wilmore e Terry Virts a lavorare per 6 ore e 45 minuti fuori dalla Iss. Questa passeggiata spaziale, l’ultima della Spedizione 42, cadra’ a pochi giorni da un importante anniversario, i 50 anni dalla prima attivita’ extraveicolare della storia, effettuata il 18 marzo 1965 dal cosmonauta sovietico Alexey Leonov.