Maltempo Umbria: riaperta la E45 in direzione Roma

MeteoWeb

La situazione è in costante miglioramento anche se e’ strettamente legata all’evolversi delle condizioni meteo

La Presse
La Presse

La E45 e’ stata riaperta al traffico in direzione Roma tra Citta’ di Castello (Perugia) e Sansepolcro (Arezzo). Resta invece provvisoriamente chiusa, nello stesso tratto, la carreggiata in direzione Cesena. Il tratto della strada statale ero chiuso dalla tarda mattinata di oggi in entrambe le direzioni a causa dei problemi causati dal forte vento, che aveva anche spostato un camion, finito fuoristrada. I due diversi incidenti stradali, nei quali sono rimasti complessivamente coinvolti tre mezzi pesanti, una persona e’ rimasta lievemente ferita. Intanto l’Enel ha riferito di avere allestito una task-force che dalla scorsa notte e’ interamente sul campo, per i problemi causati dal maltempo alle linee elettriche, in Umbria. Secondo dati aggiornati alle ore 15, i clienti senza energia elettrica sono 3.900. La situazione e’ in costante miglioramento anche se e’ strettamente legata all’evolversi delle condizioni meteo. Per la segnalazione di eventuali nuovi disservizi, i clienti possono contattare il numero verde 803500. Il vento di burrasca ha provocato la caduta di piante, alberi ad alto fusto e rami sulle linee elettriche di media e bassa tensione. I danni maggiori si registrano nel nord dell’Umbria, tra Citta’ di Castello, San Giustino e Gubbio, e in misura minore in alcune aree del Ternano, in particolar modo ad Arrone e Ferentillo.