Terremoto Nepal: vivo il 22enne italiano dato per disperso, scrive alla madre

MeteoWeb

Poche parole ma necessarie a rasserenare i cari: è il messaggio del giovane di Bolzano sopravvissuto al terremoto

“Cara mamma, io sto bene. Ero sulle montagne. A Kathmandu e’ tutto distrutto”. E’ questo il testo del messaggio inviato via Skype a mamma Carolina da Aaron Hell, il giovane di 22 anni di Bolzano dato inizialmente per disperso sulle montagne dell’Himalaya a seguito del devastante terremoto. Il ragazzo e’ riuscito a mettersi poco fa in contatto con la famiglia grazie a Skype dopo aver provato piu’ volte, invano, un contatto telefonico.