Le Previsioni Meteo dell’aeronautica militare per i prossimi giorni: temperature in picchiata [MAPPE]

/
MeteoWeb

Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni meteo sull’Italia fino a martedì 12 maggio

Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni meteo sull’Italia. Situazione: si riduce il campo anticiclonico sull’Italia ad iniziare dalle regioni settentrionali, per infiltrazioni di aria atlantica che si manifestano sull’area alpina. Tempo previsto fino alle 7 di domaniNord: nuvolosita’ diffusa a ridosso dei settori alpini e prealpini ed aree pianeggianti pedemontane dove si avranno precipitazioni, anche a carattere di rovescio o temporale, che dal settore occidentale si traseferiranno a quello orientale, interessando occasionalmente la pianura padana e la Liguria, mentre una attenuazione della nuvolosita’ e fenomeni si menifestera’ sul settore occidentale; parzialmente nuvoloso sulle rimanenti aree con addensamenti in intensificazione sul settore orientale dove non si escludono locali precipitazioni specie sulle pianura veneta ed Emilia Romagna orientale, mentre maggiori schiarite interesseranno le aree occidentali.

7Centro e Sardegna: ad iniziali condizioni di cielo velato per nubi alte stratiformi con addensamenti specie tra Toscana, Umbria e Marche dove non si escludono locali deboli piogge o pioviggini, fara’ seguito una generale attenuazione della nuvolosita’ ad iniziare dalla Sardegna e Toscana, con tendenza ad un cielo sereno verso fine giornata. Sud e Sicilia: prevalentemente soleggiato con tendenza a temporanei annuvolamenti per nubi alte stratiformi in transito verso fine giornata ad iniziare dal Molise e Campania e Puglia settentrionale. Temperature: in generale diminuzione al nord, Sardegna e regioni centrali; inizialmente stazionarie al sud con valori superiori alle medie del periodo con tendenza a diminuzione dalla sera. Venti: deboli sud-orientali, tendenti a divenire occidentali ad inizire dalla Sardegna ed in estensione al centro-nord e successivamente al sud, dalla sera. Mari: mossi il mare e canale di Sardegna; poco mossi i rimanenti mari con moto ondoso in aumento sul mar Ligure e Tirreno centro- meridionale settore ovest.

13Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domani, giovedì 7 maggioNord: poco nuvoloso salvo qualche addensamento piu’ compatto su Lombardia ed Emilia Romagna con associati locali piovaschi pomeridiani sui settori alpini e prealpini centrali e sull’appennino emiliano. Centro e Sardegna: bel tempo ma con passaggi di nubi medio-alte. Nel corso delle ore pomeridiane aumento delle nubi sulla dorsale appenninica con occasionali piovaschi. Sud e Sicilia: poche nubi e prevalenza di spazi di sereno salvo locali addensamenti nuvolosi sulle aree appenniche. Nel tardo pomeriggi un po’ di nubi in piu’ lungo il settore costiero tirrenico. Temperature: minime in calo al nord, regioni tirreniche e Sardegna, in aumento lungo i settori ionici, stabili altrove; massime in lieve diminuzione al nord, sulle regioni adriatiche e lungo le coste tirreniche meridionali, in aumento lungo i settori ionici, stabili altrove. Venti: deboli variabili al nord, tendenti temporaneamente a divenire orientali lungo le zone pianeggianti; deboli dai quadranti settentrionali sul resto della penisola con locali rinforzi sulle aree ioniche. Mari: mossi mar e canale di Sardegna, stretto di Sicilia, Jonio meridionale ed Adriatico meridionale; poco mossi i rimanenti mari.

21Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per i prossimi giorni. VENERDI’ 8 MAGGIO Nord:molte nubi a partire dal settore occidentale in estensione alle restanti regioni con rovesci diffusi ad esclusione di Friuli Venezia Giulia ed Emilia Romagna, su quest’ultima in particolare, i fenomeni saranno limitati all’area tra parmense e piacentino. Centro e Sardegna: tempo stabile ma con passaggi nuvolosi medio alti e qualche addensamento più compatto sulle aree appenniniche nel corso del pomeriggio. Sud e Sicilia: giornata all’insegna del bel tempo anche se non mancheranno formazioni nuvolose specie durante le ore più calde. Temperature: minime stazionarie al nord ed in generale calo sul resto della penisola; massime in calo al nord, regioni tirreniche e settori ionici, stabili altrove. Venti: deboli variabili al nord, tendenti a divenire orientali lungo le zone pianeggianti; deboli settentrionali sul resto del paese tendenti a ruotare dai quadranti meridionali sulle regioni meridionali tirreniche. Mari:  mossi canale di Sardegna, ionio al largo ed adriatico meridionale; poco mossi gli altri mari.

26Sabato 9/05/15: nubi sparse sulle regioni nord occidentali mentre ancora tempo instabile su triveneto e Lombardia, ma con fenomeni in attenuazione. Spazi di sereno sul resto della penisola ma con nubi in aumento nel corso del pomeriggio che daranno luogo a rovesci sparsi sulle aree a ridosso degli appennini.

Domenica 10/05/15: migliora al nord ovest mentre ancora episodi di instabilità interesseranno il triveneto ed Emilia Romagna. Nubi sparse al centro sud ma in temporaneo aumento con rovesci sparsi su gran parte delle regioni centro meridionali. In serata attenuazione delle precipitazioni che risulteranno più persistenti sulla Sicilia tirrenica.

Lunedì 11/05/15 e martedì 12/05/15: ancora tempo instabile al sud, con fenomeni più consistenti su Calabria. Prevalenza di bel tempo altrove. Nel corso della giornata di martedì ancora in prevalenza bel tempo al centro nord ed una residua variabilità al sud.