Ces 2016: dall’idratazione all’emoglobina, la salute diventa sempre più “smart”

MeteoWeb

Al Ces di Las Vegas sono stati presentati nuovi dispositivi in grado di leggere anche il livello di idratazione ed il tasso di emoglobina. Tra i nuovi dispositivi presentati vi è lo strumento di Nobo, la compagnia del Wisconsin che ha presentato un braccialetto in grado di misurare il livello di idratazione del corpo attraverso una serie di fasci luminosi, che misurano l’energia assorbita. Il dispositivo è attualmente in fase di test ma in futuro potrebbe essere usato anche in medicina per il monitoraggio dei pazienti – afferma l’ideatore, Russ Rymut, al sito Livescience – o per persone che lavorano in ambienti difficili come i pompieri“.

mocaheartSempre a Las Vegas è stato presentato Embrer, dispositivo creato dalla compagnia californiana Cercacor, che è in grado di misurare il tasso di emoglobina nel sangue. Tra gli altri dispositivi relativi alla salute cardiaca, sono stati presentati lo smartwatch di Orion in grado di misurare la pressione in tempo reale e il MOCAheart, che è in grado di misurare la velocità del sangue. Per coloro che hanno a cuore la propria linea, al Ces è stato presentato il dispositivo in grado di misurare con gli elettrodi il glucosio nel sangue.